6-7 luglio 2019 - 58° corso di Alpinismo. Arrampicata sul Monviso.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sabato e domenica 6-7 luglio 2019 - 58° corso di Alpinismo. Arrampicata sul Monviso.  

Dopo tre weekend sulla neve e sul ghiaccio, il 58esimo corso di alpinismo ha affrontato anche l’ultima uscita di quest’anno: la due giorni di roccia in alta montagna!

Il sabato, di buon’ora, si parte per il rifugio Giacoletti, all’ombra del Monviso! Dopo quasi un’ora e mezza di salita gli allievi e gli istruttori arrivano al rifugio e, dopo solo un paio di minuti per preparare il materiale lasciando giù il superfluo, ci si dirige verso le vicinissime Punta Udine e Punta Venezia. L’avvicinamento dal rifugio all’attacco delle vie è brevissimo e nel giro di poco tempo le varie cordate sono sparse sulle diverse vie.

Il mattino dopo la montagna riserva una piccola sorpresa: pioggia, per di più inaspettata! Si temporeggia al rifugio e, appena le pareti sono di nuovo al sole, alcune cordate decidono di affrontare una seconda salita mentre altre valutano la discesa a valle.

Le due giornate hanno visto gli allievi districarsi tra manovre su vie alpinistiche in quota.

Per il 58esimo corso questa è stata l’ultima uscita, ora gli ingredienti per vivere l’alpinismo ci sono tutti…agli allievi decidere come mescolarli!                                                                                                                          (by Smara)

 IMG 20190707 WA0005
Galleria fotografica
 
  IMG 20190707 WA0000 IMG 20190706 WA0007 IMG 20190707 WA0004 

29-30 giugno 2019 - 58° corso di Alpinismo. Alta montagna sul Monte Rosa.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sabato e domenica 29/30 giugno 2019 - 58° corso di Alpinismo, alta montagna

Con la Punta Giordani, il 4000 più a sud del massiccio del Monte Rosa, il 58esimo corso di alpinismo chiude il “trittico” di salite su ghiaccio in alta quota.

Tempo bello per una salita facile tecnicamente con un modesto dislivello (circa 800 mt) ma molto diretta su pendenze sempre sostenute e oltre i 4.000 mt.

Il panorama è una cornice di cime, che appaga in pieno la fatica degli allievi che stanno facendo dei weekend davvero impegnativi.

Anche il prossimo li vedrà impegnati, ma stavolta su roccia per affinare le tecniche di arrampicata in ambiente montano sulle pareti del RE del Piemonte il Monviso.

 

 20190630 Rosa1
Galleria fotografica
 
     

23 giugno 2019 - 58° corso di Alpinismo. Alta montagna sul Monte Rosa.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

domenica 23 giugno 2019 - 58° corso di Alpinismo, alta montagna

Anche questa domenica il gruppo non si è fermato, facendo una difficile salita di circa 1.000 mt di dislivello in giornata per mantenere la forma per il prossimo weekend.

Meta Cristo delle Vette Balmenhorn sul Monte Rosa a 4.167 mt, con un tempo splendido.

BRAVISSIMI tutti i partecipanti !!!

 20190623 Rosa1
Galleria fotografica
     

15 e 16 giugno 2019 - 58° corso di Alpinismo. Alta montagna sul Monte Bianco.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sabato e domenica 15/16 giugno 2019 - 58° corso di Alpinismo. Alta montagna sul Monte Bianco.

Senza ombra di dubbio non esiste palcoscenico migliore per un corso di alpinismo del Monte Bianco! Il 58° corso ha avuto l’occasione di trascorrere due giorni meravigliosi in alta quota, con pernottamento al rifugio Torino, in un ambiente davvero affascinante e di ispirazione per tutti!

Al cospetto del Dente del Gigante, delle Jorasses, della Tour Ronde e di tutti i satelliti dl Bianco, gli allievi hanno trascorso il sabato ad imparare e manovre utili per la progressione su ghiacciaio, facendo anche i primi esperimenti di procedimento in conserva.

Il meteo, non del tutto clemente il sabato, ha invece regalato una domenica da sogno: sotto il sole di una bellissima giornata estiva in alta quota, gli allievi hanno avuto modo di mettere in pratica gli insegnamenti facendo la traversata fino all’Aiguille Du Midi, potendo anche guardare da vicino alcuni tra i più significativi capitoli della storia dell’alpinismo.

La prossima uscita del corso sarà sempre in alta quota, cambia il colore ma l’ambiente rimane sempre magnifico: dal Bianco…al Rosa!

by Smara

 Monte Bianco
Galleria fotografica
   Monte Bianco1Monte Bianco2  

12 Maggio 2019. 58° corso Alpinismo. Procedimento in cordata in Valsassina.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

12 Maggio 2019. 58° corso Alpinismo. Procedimento in cordata in Valsassina.

“Quando la Grigna ha il cappello, o fa brutto o fa bello”. In questo caso, in occasione dell’uscita programmata per domenica 12 maggio, gli allievi del corso di alpinismo della sezione CAI di Carate hanno dovuto cambiare metà, rinunciando alle guglie dantesche della Grigna a causa del tempo non ancora stabile e del rischio di trovare neve durante l’uscita.

Poco male, il piano B ha comunque dato molta soddisfazione: dividendosi tra le numerose vie in zona Antimedale, Rocca di Baiedo e Zucco dell’Angelone, gli allievi hanno potuto mettere in pratica le tecniche di arrampicata e procedimento in cordata, seguiti dai loro istruttori. A fine giornata ci si è inoltre sparsi tra i tiri di falesia della zona di Introbio (Casa delle Guide, Pilastrini), per approfondire ancora di più tecnica e manovre.

La prossima uscita sarà a giugno, in un ambiente in cui la neve e il ghiaccio la faranno da protagonisti.

by Smara

 20190512 Corso Alpinismo
Galleria fotografica
   20190512 Corso Alpinismo220190512 Corso Alpinismo1  

31 Marzo 2019. 9° corso Introduzione all'arrampicata ragazzi. Montestrutto.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Domenica 31 marzo 2019. 9° corso avvicinamento all'arrampicata ragazzi delle medie.

Oggi si è concluso il 9° corso di avvicinamento all'arrampicata ragazzi delle medie, organizzato dalla Scuola di Alpinismo del CAI di Carate Brianza. La meta di questo ultimo appuntamento è, ormai da alcuni anni,  Montestrutto, una palestra di arrampicata che si trova all’inizio della valle d’Aosta.

I 20 ragazzi e ragazze del corso, accompagnati da genitori e amici, hanno potuto scalare sulla vera roccia con l’aiuto degli istruttori della scuola. Con una bellissima giornata di sole con caldo praticamente estivo, tutti  si sono divertiti e al termine della giornata, dopo una  ricca merenda con pane e cioccolata, sono stati consegnati ai ragazzi degli zainetti omaggiati dalla BCC di Carate.

Il prossimo appuntamento sarà nel 2020, festeggiando la 10° edizione di questo corso. 

Gruppo stage di arrampicata scuole medie Quincinetto 
     galleria fotografica

Sabato 30 Marzo 2019. 58° corso Alpinismo. Prove di trattenuta Trezzo d'Adda.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sabato 30 marzo 2019 -58° Corso di Alpinismo. Prove di trattenuta a Trezzo.

Con questa uscita  gli allievi del 58° corso di alpinismo sono stati impegnati nell'effettuare le “prove di trattenuta”. Il luogo dove  hanno provato e verificato quanto può succedere nel caso il proprio compagno dovesse cadere, è la falesia di arrampicata di Trezzo D’Adda, appositamente strutturata per questa simulazione.

In pratica un copertone di un camion sostituisce l’alpinista che cade e gli allievi hanno provato la loro capacità di trattenerne il volo, utilizzando i diversi strumenti a disposizione e limitando al minimo gli eventuali danni al proprio compagno. In questo modo saranno preparati per eventuali casi simili che potrebbero accadere in montagna.

 
     

Sabato 16 Marzo 2019. 9° corso Introduzione all'arrampicata ragazzi.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sabato 16 Marzo 2019. 9° corso Introduzione all'arrampicata ragazzi.

Si è svolta la prima giornata dello stage di arrampicata per i ragazzi delle scuole medie.  La prima parte del corso si è svolta presso il Palazzetto dello Sport dove i ragazzi hanno potuto giocare e fare una nuova esperienza di arrampicata sui muri della palestra. Lo stage è oramai giunto alla sua 9° edizione grazie all’aiuto degli istruttori di alpinismo della locale sezione del CAI ed è patrocinata dal Comune di Carate.

Gli oltre 20 allievi, saranno ancora impegnati sabato prossimo sempre in palestra, poi a fine mese scaleranno su vere pareti di roccia in Val D’Aosta.

.

 
Gruppo stage di arrampicata scuole medie 
     galleria fotografica

10 Marzo 2019. 58° corso Alpinismo. Sasso d'Erba.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

10 Marzo. 58° corso ALP. Sasso d’Erba. 

Prima uscita pratica per i 16 allievi e oltre 20 istruttori del 58° Corso di Alpinismo. Il Sasso D’Erba, piccolo sperone roccioso al di sopra dell’omonima cittadina, è stato meta di questa lezione pratica del corso. Gli allievi hanno messo in atto le nozioni ricevute durante le lezioni teoriche quali manovre di corda, discese doppie nel vuoto e nodi. Seguiti dai loro istruttori hanno potuto provare direttamente su vero terreno alpinistico, tutte queste manovre in preparazione del prossimo incontro programmato per il 14 marzo che prevede la messa in pratica delle tecniche di scalata utilizzando le Placche di Rancio, famosa parete di arrampicata nel lecchese.

 20190310 SassoErba
    Galleria fotografica 

Sabato 3 novembre 2018. Scuola "Mario dell'Oro". Cena di fine corsi.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sabato 3 novembre. Scuola "Mario dell'Oro". Cena di fine corsi. 

Anche quest'anno, la Scuola di Alpinismo “Mario Dell’Oro” del CAI di Carate, ha concluso le i corsi svolti con una cena presso la Baita degli Alpini di Giussano.

La consueta cena di fine corsi ha riunito circa 60 persone tra allievi dei 3 corsi e istruttori della scuola. Presenti anche alcuni membri del consiglio della sezione del Cai, tra cui il presidente Francesco Meregalli e il vice Antonio Colombo, e il prevosto di Carate Don Gianpiero Magni nostro socio e sempre presente ai nostri eventi.

Al termine dell'ottima cena preparata dagli alpini,  abbiamo potuto vedere dei bei filmati con le attività degli allievi durante le uscite pratiche dei corsi.  Infine  sono stati distribuiti gli attestati di frequenza dai responsabili dei rispettivi corsi:

Flaminio Borgonovo per il  57° corso di Alpinismo, Marco Nicolodi per il 13° Corso di Arrampicata Libera e Antonio Colombo per il 4° Corso di Ferrata "Elio Vergani".

20181103 AllieviCorsiCAI 
    Vedi galleria fotografica 

14 ottobre 2018 -4° Corso Ferrate. Ultima uscita sulle ferrate Biasini e Succetti a Chiavenna

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

14 ottobre 2018. Termina il 4° corso di ferrate organizzato dal CAI Carate. In una bella e calda giornata di metà ottobre, allievi e istruttori della scuola di Alpinismo “Mario Dell’Oro” hanno portato a termine il 4° Corso Ferrate. Il corso si prefiggeva di insegnare ai partecipanti tutte le nozioni necessarie per effettuare questa divertente e avventurosa disciplina sulle pareti verticali delle nostre montagne. Quest’ultima uscita è stata dedicata alla Val Chiavenna salendo due interessanti itinerari proprio a ridosso dell’omonima cittadina di Chiavenna. La prima salita ha impegnato i 12 allievi con i loro istruttori sulla ferrata sul “Sench di Daloò”. Entusiasmante salita verticale e panoramica che attraverso scale e pioli permette di raggiungerne la cima ammirando la città come da una grande balconata a picco sulla valle. Dopo il meritato riposo in cima, il ritorno verso Chiavenna seguendo un sentiero diventato famoso per essere utilizzato le gare di kilometro verticale, gara di velocità su un dislivello di 1000 metri. Tornati a valle, allievi e istruttori hanno deciso di salire un’altra ferrata nei pressi di Mese, sempre in Val Chiavenna. Anche qui, completamente attrezzati per effettuare la scalata in sicurezza, sono saliti sulla ferrata “Succetti”, breve ma verticale percorso che in poco più di 100 metri di altezza porta ancora su una bella balconata sulla valle. Terminato quindi questo corso, gli allievi potranno affrontare in totale autonomia qualsiasi altra salita in ferrata.

 
foto 
     Vedi la galleria fotografica della giornata

6-7 ottobre 2018. 13° Corso Arrampicata Libera. Finale Ligure.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

6-7 ottobre 2018. 13° Corso Arrampicata Libera. Finale Ligure.

Durante questo weekend si è svolta l’ultima uscita del 13° corso di arrampicata libera. Malgrado il meteo avverso per la previsione di pioggia, allievi e istruttori della scuola alpinismo Mario dell’Oro hanno ugualmente deciso di partire sabato mattina da Carate per raggiungere le meravigliose falesie del Finalese.

Il gruppo è stato premiato perché il pomeriggio il tempo si è schiarito, permettendo a tutti gli allievi di arrampicare anche da primi di cordata in una piccola falesia dedicata alle scuole ad Orco Feglino,mettendo in pratica tutte le tecniche apprese durante il corso.

Col tempo ottimo di domenica invece si sono spostati in una falesia un po’ più impegnativa permettendo ai più bravi di arrampicare anche su gradi di difficoltà più elevate.

Nonostante le avverse previsioni meteo, ancora una volta la Liguria ha stupito tutti con un bel sole e temperatura gradevole per il mese di Ottobre permettendo ai partecipanti di godere appieno di questo weekend di scalate e concludere il corso nel migliore dei modi..

20181007 Arrampicata1 20181007 Arrampicata2
     

30 settembre 2018 - 4° Corso di Ferrate. Salita della ferrata Gamma1 sul Monte Resegone.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

30 settembre 2018. 4° Corso Ferrate. Salita della ferrata Gamma1 sul Monte Resegone.

Terza uscita pratica per i partecipanti del 4° Corso Ferrate organizzato dalla scuola di Alpinismo della locale sezione del CAI.
In una giornata con cielo velato ma temperatura mite autunnale, allievi e istruttori sono saliti sulla ferrata Gamma1. Il percorso di questa salita si svolge sulle pareti verticali che sovrastano Lecco, proprio sotto ai Piani d’Erna. Con un breve avvicinamento, in poco meno di mezz’ora il gruppo è arrivato alla base di queste pareti che, attrezzate con scale e pioli, ne permettono la salita in sicurezza.
Caratteristica di questa ferrata è la sua forte verticalità e il grandioso panorama che si gode sulla città di Lecco e sulla pianura sottostante, come da una aerea balconata. A metà della salita si passa poi su un caratteristico “ponte tibetano” appeso nel vuoto e che permette di superare un profondo canalone. Poco prima di arrivare alla vetta un altro ponte passerella permette di affrontare l’ultimo tratto fino alla Croce dei Piani D’Erna.

I 13 allievi, accompagnati da altrettanti istruttori hanno così potuto mettere in pratica le nozioni ricevute durante le lezioni teoriche e nello stesso tempo hanno maturato un’importante esperienza che servirà loro per le future uscite.

Prevista l’ultima salita del corso per il 14 ottobre sul Monte Grona, sopra Menaggio, sulla omonima ferrata.

 

Impegnati oggi anche gli allievi del 13° corso di arrampicata libera con  la terza uscita pratica, programmata sul Lago d’Iseo. Per il tempo incerto invece ci si è avvicinati, optando per la Falesia dei Pilastrini di Introbio in Valsassina. Tutti gli allievi sono riusciti ad arrampicare affinando la tecnica provata in palestra durante le scorse settimane, tutto in preparazione dell’uscita del weekend di sabato 6 e domenica 7 ottobre per una 2 giorni di arrampicate un pò più impegnative a Finale Ligure.

20180930 4 corso Ferrate In cima 
    galleria fotografica della giornata

16 settembre 2018 - 13° Corso di Arrampicata Libera. Colere.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Domenica 16 settembre. 13° Corso di Arrampicata Libera. Colere.

La seconda uscita si è svolta nella bellissima falesia Roby Piantoni a Colere (BG).
Falesia aperta in memoria del famoso alpinista, è stata pensata con passione e determinazione proprio per le scuole, i neofiti dell’arrampicata ma non solo.
Gradi per tutti, roccia avvincente e chiodatura rassicurate hanno garantito una giornata di divertimento per tutti.

Il prossimo appuntamento è per sabato prossimo 22 settembre e prevede un pomeriggio di prove di trattenuta.

Ricordiamo che le lezioni teoriche sono aperte a tutti i soci CAI.

20180916 Arrampicata Libera 
     

16 settembre 2018 - 4° Corso di Ferrate. Introbio.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Domenica 16 settembre 2018 - 4° Corso di Ferrate. Introbio.

Prima prova pratica per gli allievi del 4° corso di ferrate organizzato dalla scuola Mario dell’Oro della locale sezione CAI.

Località scelta per questa giornata dedicata alla tecnica di salita di ferrate è stata la palestra di arrampicata di Baiedo in Valsassina vicino alla casa delle guide. Su questa struttura, attrezzata a dovere, i 13 allievi hanno messo in pratica le nozioni teoriche apprese durante la settimana.

Ora il gruppo sarà in grado di affrontare una vera e propria ferrata programmata per domenica 23 settembre. L’obiettivo sarà quello di salire in totale autonomia la ferrata del Centenario che si trova sul Monte Resegone.

Ricordiamo che le lezioni teoriche sono aperte a tutti i soci CAI.

20180916 Ferrate 
    galleria fotografica della giornata

9 settembre 2018 - 13° Corso di Arrampicata Libera. Zucco dell'Angelone.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Domenica 9 settembre. 13° Corso di Arrampicata Libera. Zucco dell'Angelone.

Oggi si è svolta anche la prima uscita pratica del 13° corso di arrampicata libera.
Bellissima giornata di sole e di soddisfazione per tutti gli allievi del corso che nella falesia “Zucco dell’Angelone”, nei pressi della funivia di Barzio, hanno dimostrato ottime capacità di arrampicatori pur trattandosi di un corso base per principianti.
Le premesse sono molto buone e gli istruttori della scuola “Mario dell’Oro” della locale sezione CAI, sono fiduciosi del fatto che anche quest’anno il corso si svolgerà con impegno e divertimento per tutti i partecipanti.

Settimana scorsa, oltre al 13° corso di A.L, è partito anche il 4° Corso di Ferrate che vedrà impegnati i 13 partecipanti con la prima uscita pratica domenica 16 settembre.
Ricordiamo che le lezioni teoriche sono aperte a tutti i soci CAI.

20180909 CorsoArrampicata1 
     

7 e 8 luglio 2018 - 57° Corso di Alpinismo. Arrampicata in Valmasino

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

7 e 8 luglio 2018 - 57° Corso di Alpinismo. Arrampicata in Valmasino.

La Val Masino in Valtellina è stata la meta per gli allievi del 57° Corso di Alpinismo organizzato dalla locale sezione del CAI. Un weekend intenso di arrampicate per l’ultimo appuntamento del corso. Nella giornata di sabato, assistiti dagli istruttori, gli allievi hanno scalato sul famoso “Sasso Remenno”, caratteristico enorme masso che si trova proprio all’imbocco della Val Masino e sui cui si svolgono decine di diversi itinerari di arrampicata per tutte le difficoltà. Su questi verticali muri di granito hanno potuto mettere in pratica tutte le nozioni ricevute durante questo lungo corso iniziato a marzo. Terminata la scalata del sabato, l’intero gruppo ha preso posto presso un campeggio nei pressi dei “Bagni di Masino” e una volta montate le tende, si sono riposati in preparazione all’impegno per il giorno successivo. Il gruppo si è svegliato la domenica alle 4.00 del mattino , e dopo una frugale colazione, si è diretto verso l’alta valle. Primo obiettivo, il rifugio “Omio” che si trova a circa 1200 metri di altezza. Dopo un paio di ore di cammino, finalmente viene raggiunto il rifugio e da qui il gruppo si è diviso per dirigersi verso le diverse montagne da scalare. Gli oltre 20 scalatori hanno raggiunto “La Sfinge” e “La Punta Milano”, caratteristiche cime della valle e su queste hanno risalito le loro vertiginose pareti. La bella e soleggiata giornata ha accompagnato allievi e istruttori in questo impegnativo programma che è terminato in tarda serata con il rientro a Carate.

Con questa giornata si conclude il corso di alpinismo 2018. La scuola non finisce qui la sua attività. Infatti a settembre cominceranno altri due corsi dedicati ad attività di montagna ma in diversi settori. Le falesie di arrampicata per il 13° Corso di Arrampicata Libera e le ferrate del Lecchese per il 4° Corso Ferrate.. 

Il gruppo alpinismo al Rifugio Omio 
     Vedi la galleria fotografica della giornata

16 e 17 giugno 2018 - 57° Corso di Alpinismo. Uscita in alta montagna. Cevedale e Pasquale.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

16 e 17 giugno 2018 - 57° Corso di Alpinismo. Uscita in alta montagna. Cevedale e Pasquale.

Aggiudicata anche questa due giorni di alta quota per allievi e istruttori del corso di alpinismo. Partiti sabato mattina dalla locale sede CAI gli oltre 30 partecipanti si sono diretti in Alta Valfurva con l’obiettivo di raggiungere il rifugio Pizzini a quota 2700 metri per poi pernottarvi. Alle prime ore dell’alba di domenica, attrezzati con imbragature, corde, piccozze e ramponi hanno poi affrontato due diversi itinerari di alta quota attraversando ghiacciai e nevai.

Il primo gruppo ha salito il Monte Pasquale, raggiungendo la cima di oltre 3500 metri.

L’altro gruppo ha optato per la salita al Monte Cevedale, cima di quasi 3800 metri.

Con questa impegnativa salita, gli allievi hanno raggiunto un importante risultato aumentando in questo modo le loro conoscenze alpinistiche. Ma il corso non termina qui. Altro importante appuntamento sarà in Alta Valmasino ad inizio luglio con la salita al Rifugio Omio e la scalata delle pareti circostanti.

Il mese di giugno continuerà con la  “Festa del Rifugio Carate” che comincerà venerdì 29 con la tradizionale fiaccolata Carate Brianza – Campo Moro organizzata con il gruppo Marciacaratesi e culminerà domenica 1 luglio con la Santa Messa presso il rifugio, officiata dal nuovo prete caratese Don Gianmaria insieme al nostro parroco Don Gianpiero. 

Gruppo 57 di Alpinismo alla partenza dal Rifugio Pizzini 
     Vedi la galleria fotografica della giornata