16 febbraio 2020. Ferrate. Ferrata "Crench" e "Fregio" sul Lago d'Idro

Postato in Relazioni gite di Ferrate

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

 

Domenica 16 febbraio 2020. Prima uscita stagionale del gruppo ferrate.

Grande inizio per il CAI di Carate Brianza con il gruppo ferrate. Il Lago D’Idro sul confine tra Lombardia e Trentino è stata la meta scelta dal numeroso gruppo di amanti di questa disciplina. Le “ferrate” sono degli itinerari che si svolgono su pareti rocciose e verticali ma “addomesticate” con scale, pioli e corde. In questo modo è possibile superare grosse difficoltà, in sicurezza, utilizzando imbragature e attrezzi speciali.

Due sono stati gli itinerari saliti dal gruppo di 14 scalatori. Il primo che porta alla Cima Crench seguendo l’omonima ferrata. In poco meno di due ore gli alpinisti sono arrivati in cima. 

La bella giornata ha poi convinto i partecipanti a salire un’altra ferrata sempre a picco sul Lago d’Idro. Con un breve spostamento in auto hanno raggiunto la ferrata “del Fregio” che rispetto alla precedente è stata decisamente più impegnativa. La difficoltà non ha però fermato i “ferratisti” che in poco più di un’ora hanno risalito l’intero percorso. Con questa salita si è conclusa una bella giornata con temperature di fine inverno ma gradevoli.

Il prossimo impegno per il gruppo sarà a metà marzo sulla ferrata “dei contrabbandieri” sul lago di Garda.

20200119 Gruppo scialp Sempione 1

IMG 20200216 WA0011

                                      Galleria fotografica