15-19 luglio.Gita di Escursionismo. Alta Via della Valmalenco.

Postato in Relazioni gite di Escursionismo

 

15-19 luglio 2018. Escursionismo. Alta Via della Valmalenco.

Con oltre 7.500 metri di dislivello, 120 Km di percorso e ben 10 rifugi visitati, si conclude il trekking lungo l’alta via della Valmalenco organizzato dalla locale sezione CAI.

Ormai l’escursione di "più giorni" è irremovibile dal programma del CAI di Carate Brianza.
Quest'anno i 4 partecipanti Giuseppe, Marco, Nicola e Silvano sono rimasti in Lombardia per attraversare l’alta Valmalenco, sostando anche al nostro rifugio Capanna Carate.
Grazie al bel tempo e all’affiatamento hanno potuto assaporare la bellezza di questo territorio che conserva ancora un aspetto abbastanza solitario e selvaggio e che è a pochi passi da noi.

La Valmalenco dà la possibilità di ammirare tutti gli aspetti della montagna: boschi, prati e alpeggi.. torrenti, gole e laghi.. vette, dirupi e ghiacciai che creano suggestivi paesaggi naturali.
Da dire che sono presenti imponenti cime come il Disgrazia, il Bernina (il quattromila più orientale delle Alpi) e il Pizzo Scalino che, nonostante sia il meno alto tra le vette (3.323 mt), è il simbolo della valle.

I nostri escursionisti, camminando lungo i sentieri in questo ambiente e trascorrendo alcune notti nei vari rifugi, hanno potuto godere di tutto questo allontanandosi per 5 giorni dai ritmi frenetici della vita quotidiana.
Insomma un percorso avvincente in una delle più belle aree montane della nostra regione.

Vi aspettiamo il prossimo anno per la prossima avventura.

IMG 20180720 WA0003

 IMG 20180720 WA0002

    Galleria fotografica