31 ottobre 2021. Giornata del ricordo alla Capanna Mara

Postato in Relazioni manifestazioni

31 ottobre 2021. Giornata del ricordo per il CAI di Carate Brianza.

20211031 Gruppo del pranzo Dopo aver saltato l'ultimo appuntamento lo scorso anno per la nota  situazione pandemica, il CAI Carate Brianza ha riproposto "La giornata dei  ricordi" oggi 31 ottobre con il tradizionale appuntamento alla Capanna Mara per ricordare i nostri soci e amici che ci hanno lasciati.

 La tipica giornata autunnale un po’ velata e nebbiosa ha fatto da cornice a questa oramai consolidata tradizione del CAI creando il giusto ambiente per questa cerimonia ed ha visto una cinquantina di persone incamminarsi verso il rifugio Capanna Mara (1125m) che è situato tra i monti Bolettone e Palanzone nel triangolo lariano.

La Santa Messa è stata celebrata alle 11,00 dal nostro prevosto Don Giuseppe Co20211031 Don Giuseppenti all’interno del rifugio anziché alla Cappelletta che si trova appena sopra la Capanna Mara per il tempo non proprio ottimale.

Durante la cerimonia sono stati ricordati i soci defunti da fine 2019 fino ad oggi.: Mario Viganò, scomparso a novembre 2019 che è stato per molti anni revisore dei conti del sodalizio; Augusto Moretti, Giuseppe Giussani, Alessandro Consonni scomparsi nel 2020; infine i soci che ci hanno lasciato da poco: Maurizio Strocchio che è stato consigliere ed istruttore sezionale per oltre 10 anni, Romano Viganò (fratello di Mario) e Sandro Andrea Marzorati.

Al termine, il nuovo Presidente Colombo Antonio ha ringraziato i presenti, portando anche i saluti del sindaco di Carate Luca Veggian, di Padre Piero Trameri che ha sempre officiato questa messa e anche di Don Gianpiero Magni.

La giornata si è poi conclusa come di consueto con un caratteristico pranzo presso la Capanna Mara.