27 ottobre 2019. Giornata del ricordo con il CAI - Santa Messa alla Capanna Mara.

Postato in Relazioni manifestazioni

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

 

27 ottobre 2019. Giornata del ricordo per il CAI di Carate Brianza.

Una spettacolare e calda giornata autunnale ha visto protagonisti i soci della locale sezione del CAI per la tradizionale giornata dedicata ai ricordi. Sulle montagne comasche tra il Bollettone e il Palanzone e precisamente alla Cappelletta che si trova sopra la Capanna Mara è stata celebrata la Santa Messa da Padre Piero Trameri dei Betharramiti di Albavilla. Presenti alla funzione molti amici e soci CAI per ricordare insieme le persone venute a mancare quest’anno.

Tra queste, in particolare, Farina Edmondo conosciuto come “Mondino”, che ricoprì anche la carica di Presidente del CAI Carate per due anni. Oltre a lui il ricordo anche di Giussani Marco e di Rosi Rioli Longoni, moglie di Angelo Longoni, socio che fa parte dell’attuale consiglio direttivo.

Al termine della Santa Messa i saluti e ringraziamenti da parte del Presidente Meregalli Francesco e del suo Vice Colombo Antonio, che hanno ricordato i prossimi appuntamenti del CAI tra cui il pranzo sociale a Solferino del 10 novembre, lo scambio di auguri in sede il 23 dicembre ma in particolare il Natale Alpino che festeggerà i suoi 60 anni e che, con questa edizione,  concluderà la sua longeva tradizione. Dopo queste comunicazioni, i partecipanti si sono incamminati verso la Capanna Mara, alcuni fermandosi a pranzo ed altri avviandosi verso casa.

 
20190720 ArenaVerona